2.a edizione MusicalForum al Forum Franciscanum di Caslino d’Erba

COMUNICATO STAMPA 17 giugno 2018

2.a edizione MusicalForum al Forum Franciscanum di Caslino d’Erba, domenica 17 maggio ore 14:30

 

MUSICA e SOCIETA’

PERFORMANCE e RIFLESSIONI

Promossa da Fondazione Gennari con il patrocinio del Comune di Caslino d’Erba, l’iniziativa sarà a ingresso gratuito. Protagonisti i giovani musicanti.

 

Atmosfera a dir poco magica tra il verde rigoglioso e i dolci declivi del Forum Franciscanum di Caslino d’Erba per la 2.a edizione del MusicalForum, dal titolo ‘MUSICA e SOCIETA’. Performance e Riflessioni’ in programma domenica 17 giugno dalle ore 14,30.

Seduti all’aperto nella magica atmosfera naturale nel Parco del Forum Franciscanum, sarà dunque facile lasciarsi trasportare dal susseguirsi armonioso delle note riecheggianti tra i rami illuminati da sciabolate di luce… mentre la musica si espande rapendo la mente e il cuore. Nulla di più rilassante e insieme istruttivo.

Il MusicalForum di domenica 17 giugno, infatti, più che una semplice kermesse musicale sarà infatti un vero percorso ‘guidato’, con tanto di allocuzioni del direttore d’orchestra, il giovane e già affermato Maestro Marcello Corti, per spiegare alla platea peculiarità di passaggi, dissonanze, arpeggi e aneddoti inediti sui singoli brani. Brevi riflessioni da parte di relatori esperti sul tema “Musica e Società” arricchiranno, poi, le performance musicali.

 

Protagonisti saranno però soprattutto i giovani, solisti e in gruppo. Alice Sala, giovane performer di Erba accompagnata con la tastiera elettrica dal Maestro Ennio Cominetti, eseguirà Dolce sentire – Fratello sole, sorella luna. Le Percussioni Ensemble della Banda Sociale di Merate presenteranno brani dei sette giovani percussionisti . Allegreranno lo spirito le marce del Corpo Musicale Lorenzo Perosi di Caslino d’Erba (conosciuto come la banda di Caslino d’Erba) nel 135mo anniversario della sua fondazione.

Ospiti straordinari della 2.a edizione del MusicalForum, il gruppo svizzero dei “Corni dal Generus” di Mendrisio (prendono appunto il nome dal monte Generoso) e Il gruppo artistico, dopo breve presentazione e dissertazione sul ruolo storico dei corni alpini, presenteranno il loro ricco repertorio, e il Maestro Adriano Bassi musicologo, compositore, scrittore e direttore d’orchestra interverrà con riflessioni su: “I giovani e la libertà  del pensiero  musicale. I Conservatori li aiutano ad essere liberi?” Seguiranno alcune performance dello stesso maestro alle tastiere con sue composizioni in anteprima assolute.
Tra i relatori: Luciano Ballabio, coach, violinista, scrittore. co-autore con Giorgio Fabbri e Francesco Senese del volume ‘COME UN’ORCHESTRA, Fare musica insieme per crescere insieme’, la cui prefazione porta l’autorevole firma di Salvatore Accardo. Il presidente ANBIMA (Associazione Nazionale Bande Italiane Musicali Autonome Lombardia) Pier Paolo Arlati, interverrà su “la contaminazione musicale nelle bande e il ruolo della banda nella società”. Concluderà con le riflessioni sul tema “Musica e Società” il musicologo Maestro d’organo Ennio Cominetti.

Anfitrione per antonomasia del MusicalForum è il presidente di Fondazione Gennari, Benito Gennari. Conduttore della 2.a edizione, Achille Mojoli, dal 2017 vicepresidente di Fondazione Gennari.
“Il grazie per questa iniziativa, oltre a noi della vecchia leva che da sempre operiamo perché Fondazione apra ulteriormente i suoi scenari – sottolinea Benito Gennari – va soprattutto ai giovani e ‘quasi giovani’, entrati di recente nel Consiglio della nostra Fondazione, che da oltre settant’anni opera per le giovani leve e non solo, (ndr: è stata fondata da Luigi Gennari nel 1947 come Cenacolo di artisti e professionisti a Caslino d’Erba. www.fondazionegennari.com).

I giovani che siedono oggi al nostro tavolo, sono la linfa vitale della Fondazione. Per loro e con loro continuiamo nell’impegnativo compito di organizzare eventi ad ampio respiro, contestualizzati nella contemporaneità e che propongano opportunità di crescita e conoscenza”.

Già in calendario per il 23 settembre, la cerimonia delle premiazione del 55° Concorso Letterario di prosa e poesia  riservata agli studenti della Lombardia di ogni ordine e grado e ai detenuti delle carceri di Opera (Mi) sul tema “Carta, Grafia, Filatelia “, corredata da una Tavola Rotonda e una Mostra Storica Museale sulla Comunicazione e con la collaborazione delle Poste Italiane che al sabato del 22 settembre saranno presenti nel Salone della Mostra con un loro ufficio mobile per eseguire l’annullo sul francobollo commemorativo della manifestazione applicato su una cartolina con l’immagine del tema dell’evento, per la gioia dei collezionisti e non. A dicembre 2018, il consueto Concorso dei Presepi tra i rioni di Caslino d’Erba allestiti dai cittadini negli storici portici e cortili nella continuità della tradizione e

contemporaneamente la premiazione degli studenti di Caslino d’Erba laureati insieme agli allievi che hanno ottenuto il massimo dei voti negli esami di ogni

grado nell’anno 2018.Fondazione Gennari crede fermamente nella promozione della cultura e nel coinvolgimento dei giovani ed è convinta che le opportunità  offerte ritornino poi a beneficio di tutti per formare cittadini migliori.

Fondazione Gennari tel. 02.48441547 (solo al mattino) – www.fondazionegennari.com – fondazionegennari@gmail.com

Ufficio Stampa e Relazioni Pubbliche: Studio Penisola raffaellazoboli@studiopenisola.it – cell. 32882

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi