X PER GARANTIRTI UNA MIGLIORE ESPERIENZA DI NAVIGAZIONE QUESTO SITO UTILIZZA I COOKIES SCOPRI L'INFORMATIVA SUI COOKIES
Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti il miglior servizio possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla nostra Cookie Policy
Parolario 2022: Presente Buzzati
Data
14/09/2024
Data fine
18/09/2024
Luogo
Cernobbio
Prezzo
gratis
CULTURA - Libri presentazione
Parolario, festival della letteratura del Lago di Como, è la manifestazione culturale comasca dedicata ai libri, alla lettura e alla cultura in senso più vasto, fatta di incontri con scrittori, filosofi, poeti, conferenze, dibattiti, musica, passeggiate, mostre, spettacoli e cinema.
Dal 2001 Parolario permette al suo pubblico, sempre più numeroso, di entrare in contatto con personaggi del mondo della letteratura, della cultura e dello spettacolo grazie a incontri gratuiti e aperti a tutti.

il festival letterario parolario è giunto alla sua ventiduesima edizione intitolata "presente buzzati. vita, opere e eredi di un autore moderno".
l'edizione di quest'anno si tiene a villa bernasconi a cernobbio.
grazie alla preziosa collaborazione di lorenzo viganò, si indagherà la figura di dino buzzati a partire dalla sua attualità e dall'interesse da sempre presente e crescente che suscita la sua opera. la scelta di dedicare il festival a buzzati nasce come naturale proseguimento dell'approfondimento fatto in occasione della bella mostra "parole e colori" che si era tenuta a villa bernasconi nel 2001 (lo stesso anno in cui è nato parolario), mostra voluta dalla moglie di dino buzzati, la signora almerina e curata da luigi cavadini.
dal 14 al 18 settembre, quattro giorno di incontri, presentazioni, proiezioni e spettacoli che, dalla narrativa al giornalismo, dal cinema all'arte al teatro, dalla musica alla montagna, abbracceranno le molteplici sfaccettature di uno dei più significativi ed eclettici autori del novecento, accendendo contemporaneamente una luce anche su buzzati uomo.




mercoledì 14 settembre alle 21, cernobbio, giardino di villa bernasconi - serata di anteprimaconcerto "omaggio a buzzati" in collaborazione con lake como music festival.
con francesco attesti (pianoforte) e stefano rondoni (violino).
giovedì 15 settembre- ore 16 cernobbio, giardino di villa bernasconi
atelier laboratorio per bambini ma perchÉ?
durata laboratorio: 1 ora e 30 minuti.
per bambini da 5 a 10 anni.
a cura di fata morgana.
prenotazione obbligatoria - clicca qui.
- ore 17 cernobbio, giardino di villa bernasconi
incontro di apertura di parolario 2022 dedicato a dino buzzati.
presentazione della manifestazione con appuntamenti, obiettivi, ospiti.
il curatore letterario lorenzo viganò, matteo monti sindaco di cernobbio, maria angela ferradini, assessore alla cultura di cernobbio, stefano bruno galli assessore alla cultura di regione lombardia, glauco peverelli presidente di parolario, antonella e valentina morassutti, referenti della associazione culturale villa buzzati e pronipoti di dino buzzati. conduce alessio brunialti.
- ore 18.00 cernobbio, giardino di villa bernasconi
la telefonista. atto unico di dino buzzati, con antonella morassutti
regia di antonella morassutti
in collaborazione con associazione culturale villa buzzati.
- ore 18.45 cernobbio, giardino di villa bernasconi
buzzati. album di una vita tra immagini e parole (mondadori 2022)
lorenzo viganò con antonella e valentina morassutti
- ore 20.45 cernobbio, giardino di villa bernasconi
"i volti dell'acqua" a cura di scritture di lago con valentina romano. in collaborazione con larioin.
valentina romano interpreterà alcuni brani dei racconti candidati al premio letterario "scritture di lago" edizione 2021.
- ore 21.00 cernobbio, giardino di villa bernasconi
tra giornalismo e letteratura. dalla nera al noir, gli eredi.
matteo speroni, luca crovi, rosa teruzzi. modera sara cerrato
- ore 22.00 cernobbio, giardino di villa bernasconi
cinema: "mistero buzzati"
(3d production. docufilm 60 minuti, 2021) introduce lorenzo viganò
venerdì 16 settembre- ore 17 como, liceo alessandro volta
letture a voce alta da "il grande ritratto" di dino buzzati
il gruppo di lavoro degli studenti del liceo a. volta, organizzerà letture ad alta voce, tratte da "il grande ritratto", romanzo di dino buzzati, pubblicato nel 1960.
- ore 18 cernobbio, giardino di villa bernasconi
atelier laboratorio "come un orso in sicilia". introduzione di lorenzo viganò.
durata laboratorio: 45 minuti.
per bambini da 3 a 5 anni. a cura di fata morgana.
prenotazione obbligatoria.
- ore 18 cernobbio, giardino di villa bernasconi
"stavolta vi chiedo un lancio strepitoso": dino buzzati e la casa editrice mondadori in trent'anni di lettere"
angelo colombo ricostruirà e racconterà la corrispondenza editoriale di dino buzzati con la casa editrice mondadori.
- ore 19 cernobbio, giardino di villa bernasconi
"dino e carla, una amicizia"
incontro con vera fisogni che intende far luce sulla collaborazione e l'amicizia tra porta musa e buzzati, una tessera finora inedita della composita tessitura della vita intellettuale/letteraria della grande comasca, che il libro "giovane è la parola" (carocci, 2022) riconsegna alla storia letteraria del novecento e oltre.
- ore 20:45 cernobbio, giardino di villa bernasconi
"i volti dell'acqua" a cura di scritture di lago
valentina romano interpreterà alcuni brani dei racconti candidati al premio letterario "scritture di lago" edizione 2021.
- ore 21 cernobbio, giardino di villa bernasconi
cinema: lorenzo mattotti e "la famosa invasione degli orsi in sicilia"
lorenzo mattotti dialoga con lorenzo viganò.
introduce alessio brunialti.
a seguire proiezione del film "la famosa invasione degli orsi in sicilia"
regia di lorenzo mattotti
animazione, 2019, colore, 82'
sabato 17 settembre- ore 10 cernobbio, giardino di villa bernasconi
atelier laboratorio "come un orso in sicilia". introduzione di lorenzo viganò.
durata laboratorio: 45 minuti.
per bambini da 3 a 5 anni. a cura di fata morgana.
prenotazione obbligatoria.
- ore 11 cernobbio, giardino di villa bernasconi
"buzzati e la montagna. incontro con due scrittrici e un alpinista"
con caterina soffici, sara segantin e bepi pellegrinon.
modera claudio malanchini.
in collaborazione con cai lombardia.
- ore 17 cernobbio, giardino di villa bernasconi
"un cronista in cronaca, ovvero il bisogno di raccontare"
ferruccio de bortoli ripercorre il legame di dino buzzati con il giornalismo e il corriere della sera.
- ore 18 cernobbio, giardino di villa bernasconi
"disegnare "il deserto dei tartari": storia (in anteprima) della genesi di una graphic novel"
luca crovi, michele medda e michele masiero di bonelli editore presenteranno in anteprima la graphic novel "il deserto dei tartari".
- ore 19:15 cernobbio, giardino di villa bernasconi
"i volti dell'acqua" a cura di scritture di lago.
valentina romano interpreterà alcuni brani dei racconti candidati al premio letterario "scritture di lago" edizione 2021.
- ore 19:30 cernobbio, giardino di villa bernasconi
"scusi, da che parte per piazza del duomo?". tra vita e narrativa, dalla milano di dino buzzati alla metropoli contemporanea.
viaggio tra la narrativa e la vita di dino buzzati passando per la milano degli anni '50 del dopo guerra e la sua trasformazione, diventando la metropoli contemporanea che conosciamo oggi. questo percorso lo faremo accompagnati da scrittori che si sono ispirati alla letteratura di buzzati oltre che avere tutti ambientato i propri romanzi nella metropoli lombarda. erica arosio, giorgio maimone, gianni biondillo, fabrizio carcano e paolo maggioni dialogano con sara cerrato.
- ore 21 cernobbio, giardino di villa bernasconi
cinema: "il deserto dei tartari: dalla genesi del romanzo al film", con alessandro mezzena lona e lorenzo viganò.
viganò e mezzena lona racconteranno la storia, partendo dall'uscita dell'edizione cult del romanzo, con la scaletta originale e l'unico trattamento cinematografico a firma di buzzati, racconto del significato, del passaggio dal libro al film. il tema del romanzo è il tempo che inesorabilmente trascorre, una metafora della vita umana, che secondo l'autore si consuma nell'attesa di un evento (l'arrivo dei tartari) in grado di darle un significato.
a seguire proiezione del film "il deserto dei tartari" di valerio zurlini (1976, colore, 150').
domenica 18 settembre- ore 10:40 giardino di villa bernasconi
staffetta di libri tra le little free libraries lungo la lake como poetry way: arrivo dei runner e scambio di libri.
- ore 11 giardino di villa bernasconi
"sono un pittore, ma nessuno mi crede". dino buzzati e l'arte. dalle "storie dipinte" a "poema a fumetti" alle incisioni".
con maria teresa ferrari e alberto brambilla, è l'incontro che traccerà un breve ritratto di buzzati 'pittore', analizzando in particolare con alberto brambilla il rapporto tra parola e immagini che avrà il suo compimento nel libro "poema a fumetti" (mondadori 1969).
- ore 17 serre di villa del grumello
laboratorio "un bosco in città".
il bellissimo libro "il segreto del bosco vecchio", i racconti come il "colombre", "i miracoli della val morel", "il babau" ed altri faranno da sfondo a questo percorso laboratoriale "un bosco in città", che coinvolgerà grandi e piccoli in un fantasioso e creativo prodotto comune. con parole e colori tutti i partecipanti daranno forma a pensieri, sogni e desideri personali e collettivi.
durata laboratorio: 1 ora e 30 minuti.
dai 6 ai 99 anni. a cura di fata morgana.
prenotazione obbligatoria.
- ore 17 giardino di villa bernasconi
"i nostri due temperamenti vanno straordinariamente d'accordo": dino buzzati e luciano chailly, storia di una amicizia in musica".
cecilia chailly, figlia di luciano e a sua volta musicista, con stefano lamon giornalista di musica, raccontano lo speciale rapporto di lavoro e amicizia che buzzati ha intrattenuto con luciano chailly, non mancherà il racconto di aneddoti e ricordi familiari che solo una figlia può ricordare.
- ore 18:30 giardino di villa bernasconi
"cronache montanare. dalle scalate storiche alla conquista del k2, dai ritratti dei grandi alpinisti alle olimpiadi invernali: il giornalismo di montagna".
con franco brevini - alpinista, scrittore e giornalista che scrive di montagna per il corriere della sera - e il direttore della rivista orobie paolo confalonieri, si partirà dalla centralità della montagna negli scritti e nelle cronache giornalistiche di buzzati per percorrere un viaggio attraverso il giornalismo di montagna ora più che mai vivo e presente perché la montagna è tornata a parlare al cuore della gente attraverso la letteratura e i servizi giornalistici.
- ore 20:30 giardino di villa bernasconi
"qualcosa era successo" reading teatrale di e con gioele dix.
lunedì 19 settembrefuori festival: concerto omaggio a buzzati nell'ambito del ciclo "ladri di note".
Evento organizzato da:
-
Share:
Filtra eventi
ISCRIVITI
ISCRIVITI
Seguici su
Iscriviti alla nostra newsletter
Iscriviti per essere sempre aggiornato sugli eventi locali
Registrati